Via Borra 29 Livorno: top ten di Copenaghen

Oggi Via Borra 29 Livorno vi guida alla scoperta di una delle più affascinanti capitali europee: parliamo di Copenaghen, la capitale della Danimarca.

Oltre ad essere una città tra le più civili e moderne d’Europa, che offre monumenti e allo stesso tempo cultura e tradizione, Copenaghen è stata eletta nel 2014 European Green Capital, per il suo impegno nella salvaguardia dell’ambiente.

Via Borra 29 Livorno vi consiglia di visitare la città in primavera o in estate, tuttavia tenete presente che la capitale della Danimarca ha un discreto fascino anche d’inverno e in particolare nel periodo natalizio, durante il quale ospita dei famosi mercatini. Via Borra 29 Livorno stila per voi una top ten di attrazione che non potete per nessun motivo mancare se deciderete di visitare Copenaghen.

Il primo luogo d’interesse e anche il più famoso è la Statua della Sirenetta, costruita in bronzo e messa alla guardia del porto, messa in onore della protagonista dell’ omonima fiaba di Hans Christian Andersen. Per gli amanti della storia e dell’architettura, consigliamo la seconda tappa: il famoso Castello di Kronborg, divenuto patrimonio dell’UNESCO, in cui Shakespeare ambientò l’Amleto. Per gli amanti dell’arte il terzo luogo che raccomandiamo sarà perfetto: il Ny Carlsberg Glyptotek, il museo fondato da Carl Jacobsen che ospita molte delle opere di Paul Gauguin.

via-borra-29-livorno-sirenetta

Per divagarvi vi proponiamo il luogo numero quattro, lo Zoo di Copenaghen, con ospiti rappresentanti di varie specie esotiche  come l’okapi e il diavolo della tasmania. Come quinta sosta il Copenaghen Opera House è d’obbligo: il teatro di modernissimo teatro tra i più costosi mai realizzati. Numerosi sono anche gli edifici religiosi: tra questi c’è, come sesta tappa la Cattedrale di Copenaghen. Infine come settima tappa potete visitare il Castello di Rosenborg, costruito per diventare la residenza reale e può senz’altro essere un ultimo luogo da visitare. Questo fu costruito per diventare la residenza della Famiglia Reale Danese.

La sera dopo cena Via Borra 29 Livorno vi consiglia di esplorare le tante birrerie della città, dove potrete degustare le interessanti birre locali. Via Borra 29 Livorno vi augura buon viaggio e buon divertimento!

 

Via Borra 29 Livorno visita la Tasmania

La Tasmania, regno incontrastato della natura, selvaggia e moderna allo stesso tempo. Oggi con Via Borra 29 Livorno scopriamo questo Stato dell’Australia formato dall’isola omonima più altre isolette minori.

La capitale, Hobart, è una città dal fascino coloniale, che dista pochi chilometri dalla natura selvaggia della penisola di Tasman. Quello su cui noi di Via Borra 29 Livorno vogliamo concentrarci è la natura, che occupa più dei tre quarti dell’isola. I parchi nazionali offrono una bellezza remota e introvabile nel continente europeo, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, che si estende per oltre il 20% del territorio della Tasmania.

Tra i parchi nazionali della Tasmania c’è veramente l’imbarazzo della scelta, tuttavia noi di Via Borra 29 Livorno ve ne consigliamo 3, che sono secondo noi da non perdere

via-borra-29-livorno-tasmania

  • Freycinet National Park e Wineglass Bay

Dal Freycinet National Park si arriva fino alla Wineglass Bay. Qui potrete godere della  vista mozzafiato delle ripide rocce di granito rosa e grigio degli Hazard Ranges, fare snorkeling e osservare animali selvatici oppure godervi una crociere panoramica sulla baia.

  • Cradle Mountain-Lake St Clair National Park

Questo percorso è all’insegna della natura e della montagna: potrete provare il famoso Overland Track, un percorso di 80 chilometri che attraversa il sud fino al lago St Clair, il più profondo lago naturale dell’Australia. Lungo il cammino potrete ammirare il Mount Ossa, la montagna più alta della Tasmania e una specie di faggio antichissimo che risale ad oltre 60 milioni di anni. Passerete poi dal lago Dove e dalle sorprendenti cascate.

Immerso nelle lussureggianti foreste di felci, perso tra i pendii delle montagne che d’autunno diventano di mille colori, aprendo la vista sui laghi sottostanti.

In queste uscite naturalistiche Via Borra 29 Livorno vi augura di incontrare il diavolo della Tasmania, famoso marsupiale carnivoro su cui la Looney Tunes ha costruito un personaggio, che in realtà, a dispetto del suo nome, è molto mansueto.

Via Borra 29 Livorno sorvola la Cappadocia in mongolfiera

Via Borra 29 Livorno condivide oggi con voi un’esperienza a dir poco magica: sorvolare la Cappadocia in mongolfiera al sorgere del sole. Poco prima dell’alba sopra il cielo di Goreme, Urgup e Cavusin appaiono decine di mongolfiere che danno vita ad uno spettacolo unico. Lo spettacolo del sole che sorge dietro le famose formazioni rocciose note come camini delle fate è uno spettacolo impagabile. Le mongolfiere si spostano lentamente partendo dalla Red Valley fino a sorvolare le cime rocciose.

È necessario svegliarsi in piena notte e partire verso le 4 del mattino, in modo da godersi lo scenario mozzafiato che passa dai fuochi delle mongolfiere alle luci dell’alba. Lo spettacolo inizia già da terra, nel godersi le luci delle decine di altri palloni aerostatici coloratissimi che sorvolano il cielo. Poi, all’improvviso, la fiamma si illumina anche la mongolfiera di Via Borra 29 Livorno si gonfia prima di prendere il volo mentre è ancora buio. Il volo procede tranquillo e sereno, senza particolari scossoni e si conferma quindi adatto ad ogni tipo di viaggiatore.

via-borra-29-livorno-mongolfiera-cappadocia

Lentamente si sorvolano la Rose Valley e la Red Valley, ammirando dall’alto i camini delle fate. La spiegazione della giuda di Via Borra 29 Livorno ha chiarito l’origine di queste formazioni rocciose, chiamate anche piramidi di Göreme: sono dovute all’erosione di rocce provenienti da due diversi vulcani e quindi con colori e consistenza diversi. I viaggi in mongolfiera sono prenotabili online oppure direttamente in hotel una volta che sarete arrivati a destinazione.
Una volta ammirata l’alba noi di Via Borra 29 Livorno ci godiamo lo spettacolo delle altre centinaia di mongolfiere. La Cappadocia è una regione dell’Anatolia, in Turchia, famosa sopratutto per le formazioni geologiche uniche al mondo. Il Parco Nazionale di Göreme e i suoi siti rupestri sono stati dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Sorvolare questo spettacolo in mongolfiera rende l’esperienza ancora più magica, imperdibile e magica.

Via Borra 29 Livorno alla scoperta della Grande Muraglia

Oggi Via Borra 29 Livorno vi porta in Cina, nel favoloso Paese del Dragone, alla scoperta dell’Oriente come non lo avete mai visto.  La Cina è uno dei Paesi più vasti del mondo, dove le attrazioni e le occasioni di immergersi nella cultura locale certo non mancano.

Via Borra 29 Livorno vuole farvi scoprire oggi il monumento simbolo della Cina, la gigantesca costruzione che è diventata il simbolo dell’Impero: oggi vi consigliamo la Grande Muraglia Cinese.

La Grande Muraglia è stata edificata durante il regno di Chin Shih-Huang-Ti, circa nel 200 avanti Cristo. La sua realizzazione, per la quale furono necessari sette anni di lavoro, era finalizzata alla protezione dei confini settentrionali del Paese dalle tribù nomadi per lo più di origine mongola. Una strada lunga 3000 Km quindi collega una serie di fortezze, in modo che i messaggeri potessero dare l’allarme e far accorrere le truppe più velocemente.

Con Via Borra 29 Livorno parliamo anche dei numeri della Grande Muraglia, che ha una lunghezza di 3.460 chilometri, esclusi rafforzamenti e ramificazioni, mentre l’altezza varia da 4,5 a 12 metri. Dalla sommità della Muraglia si può godere di uno spettacolo grandioso: un paesaggio grandioso ed una natura superba.

via-borra-29-livorno-cina

Quali consigli per visitare la Muraglia? Via Borra 29 Livorno vi ricorda innanzi tutto di tener presente che le varie sezioni visitabili e i vari percorsi si differenziano tra loro nel budget, nel tempo che si impiega a percorrerli, nel fatto che alcune parti sono restaurate e alcune no. Una cosa importante da considerare per noi di Via Borra 29 Livorno è che la Muraglia si trova in montagna. Questo significa che qualsiasi sezione scegliate dovete prepararvi a camminare e a salire gradini. I tratti della Muraglia in oltre sono spesso raggiungibili solo a piedi, con lunghe salite e dislivelli.

Noi di Via Borra 29 Livorno vi consigliamo la sezione del Great Wall di Mutianyu. Tra tutti i tratti di Grande Muraglia vicini a Pechino quello di Mutianyu è quello che offre il miglior compromesso tra facilità di accesso, non troppo affollamento e grandiosità del panorama. Questo tratto di Muraglia è l’esatta copia finemente restaurata di quella del 1568 e si estende per 3 Km che si snodano tra 23 torri di guardia.

Il paesaggio è magnifico: colline e montagne a perdita d’occhio, interamente rivestite di lussureggianti boschi. Noi di Via Borra 29 Livorno vi raccomandiamo questo tratto della muraglia perché è adatto a tutti, anche a chi non ha la possibilità di fare lunghe camminate. La particolarità è tuttavia che per i più allenati c’è anche il tratto non restaurato tra Mutianyu e Jiankou, è una camminata di due ore e mezza, ma vale la pena provare la sensazione di calpestare la storia.

Godetevi la Cina con Via Borra 29 Livorno!

Via Borra 29 Livorno vi consiglia la magia di Praga

Oggi Via Borra 29 Livorno vi porta alla scoperta di una delle città più affascinanti d’Europa: vi guidiamo in un viaggio attraverso la magica Praga. La città è la capitale della Repubblica Ceca, centro politico e culturale della Boemia e in passato anche capitale del Sacro Romano Impero, che nei secoli fu abbellita dal mecenatismo di imperatori e comunità religiose.

La città di Praga si divide in un totale di 10 zone: i principali quartieri turistici che Via Borra 29 Livorno vi raccomanda di non perdere sono la Città Vecchia, il Piccolo Quartiere, il Borgo del Castello e la Città Nuova. La magnificenza gotica della Cattedrale e del Castello, la ricchezza ottocentesca della Città Nuova, la bellezza del Piccolo Quartiere sapranno stupirvi.

La Città Vecchia è il primo quartiere in ordine in ordine di tempo che noi di Via Borra 29 Livorno vi consigliamo di visitare. La Piazza della Città Vecchia racchiude tutto il fascino pittoresco della Praga da copertina. Sulla Piazza si affacciano gli edifici della città. Il Ponte Carlo, che collega la Città Vecchia al Piccolo Quartiere, è costruito in stile gotico e alle due estremità si alzano due imponenti torri.

Il Borgo del Castello di Praga racchiude tutta la storia della città. Il Castello, fondato nell’880 dal principe Borivoj, erede del regno della Moldova, fu nei secoli restaurato e ampliato. Nel XVI secolo furono costruiti il Giardino Reale, il Belvedere e la Sala della Palla Corda, mentre nel 1700 la corte tornò a dimorare nel Castello che ritornò un elegante centro di potere. Dal 1918 il Castello di Praga accoglie i presidenti della Repubblica Ceca.

via-borra-29-livorno-casa-danzante

Il centro di Praga è un mosaico ricco di monumenti e luoghi d’interesse. Oltre alle bellezze architettoniche antiche ce ne solo anche di moderne. La Casa Danzante, progettata da Vlado Milunić, secondo noi di Via Borra 29 Livorno è un ottimo esempio di come il moderno si può fondere all’antico senza perdere di valore e bellezza.

Inoltre non perdetevi la vivace vita notturna che la sera esplode nei quartieri di Praga!

Via Borra 29 Livorno e le bellezze di Torino

Torino ha molto da offrire in termini di bellezze artistiche, ma anche un acittà viva in cui il divertimento notturno non manca. Ecco i suggerimenti di Via Borra 29 Livorno per visitare Torino in due soli giorni.

Concedetevi una passeggiata nel centro cittadino per rendervi conto di quante attrazioni storiche e museali la città può offrire. Il cuore di Torino è la celebre Piazza Castello, attorniata da edifici del calibro di Palazzo Reale e Palazzo Madama, che ospita oggi il Museo di arte antica. Inoltratevi poi per la principale Via Garibaldi e perdetevi tra i  negozi e le gelaterie.

via-borra-29-livorno-carignano

Noi di Via Borra 29 Livorno vi consigliamo di visitare anche il simbolo della città, la Mole Antonelliana, che ospita il Museo del Cinema e vale sicuramente di essere visitato in tutti i suoi angoli. In zona si trovano anche il Duomo e lo storico Viale Carlo Alberto, che porta fino allo splendido Palazzo Carignano. La tappa immancabile per noi di Via Borra 29 Livorno è sicuramente il Museo Egizio, secondo solo a Il Cairo per vastità della collezione egittologica.

Via Borra 29 Livorno vi consiglia di scoprire gli itinerari di “Torino magica” di notte, una visita diversa che valorizza la città sotto una luce totalmente diversa. Il mese di Aprile poi sarà un’occasione perfetta per visitare Torino. Alla Reggia di Venaria il 1 aprile è stata inaugurata la mostra di Steve McCurry, uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea. Il progetto è articolato in 275 scatti, che ritraggono le genti e i luoghi che il grande reporter ha visitato.