via-borra-29-livorno-aran

Via Borra 29 Livorno: isole Aran

Via Borra 29 Livorno vi porta oggi alla scoperta delle favolose Isole Aran, che si trovano nel verde paradiso terrestre chiamato Irlanda. Le isole si sono originate da una piattaforma calcarea che si è staccata dalla zona del Burren. All’occhio del visitatore formano uno degli spettacoli più affascinanti di tutto l’Oceano.

Le tre isole Aran sono Inishmore, Inishmaan e Inisheer sono di una bellezza grandiosa e selvaggia. Le classiche ed imponenti fortezze in pietra si dice siano state costruite da una leggendaria tribù celtica: i Firbolgs, proveniente dall’Europa. Le fortezze sono state utilizzate dalle famiglie gaeliche nell’antichità come residenze e rifugi vicino al mare. Lo stile di vita è cambiato e i turisti hanno portato l’occidantelizzazione. Le caratteristiche principali però sono sempre state vive ed attuali sulle antiche tradizioni e la lingua gaeleica. Il suo gusto tradizionale e turistico allo stesso tempo riesce a richiamare ogni anno milioni di visitatori, che arrivano fino a queste coste per riuscire a scoprire la vera Irlanda, lontana da tutti i posti affollati.
Oltre che per l’agricoltura, che è sempre e comunque un’attività legata al mare, le isole Aran sono famose per la lana, prodotta a partire dalle pecore bianchissime, che si trovano ovunque nell’isola. I maglioni di lana infatti fanno parte anche del costume tradizionale ed hanno vari disegni e fantasie che sono distinguibili dagli altri. L’isola più grande delle tre è Inishmore o Arainn, dove arrivano anche i battelli da Galway. Per girare l’isola si può usufruire della bicicletta oppure di una particolare guida turistica tipica: i calessini guidati da pony. L’isola di dimensioni medie, chiamata anche Middle Island è Inishmann, di lingua gaelica, che ospita cioè gli storici ed originali abitanti dell’Irlanda. Infine Inisheer è la più piccola tra le Ara, che ospita molte attrazioni e strutture recettive.
Buon Viaggio con Via Borra 29 Livorno.